//
home

Ultimi articoli

“Non si salveranno le foreste senza certificazione e gestione attiva del territorio”

“Non si salveranno le foreste senza certificazione e gestione attiva del territorio”

In occasione della Giornata mondiale delle Foreste, il PEFC Italia denuncia la disattenzione verso le politiche a sostegno del nostro patrimonio forestale. Ma un dato positivo c’è: le aziende che scelgono di certificarsi per garantire prodotti sicuri, sostenibili e tracciabili sono cresciute del 15% nell’ultimo anno

 “Se si vuole davvero tutelare il nostro straordinario patrimonio di boschi e foreste e le comunità che attorno ad essi vivono, occorre agire in due direzioni: lottare contro l’illegalità nel settore forestale e dare un deciso sostegno alle tante realtà imprenditoriali che scelgono di certificarsi per assicurare la tracciabilità e la qualità delle materie prime utilizzate. Queste ultime, impegnate nelle varie fasi della filiera legno-arredo, sono infatti cruciali per garantire una gestione attiva del territorio”. L’appello arriva in occasione della Giornata Internazionale delle Foreste 2017 dal PEFC Italia, il principale standard di certificazione per la gestione forestale sostenibile, che, attraverso il suo presidente Maria Cristina D’Orlando, ricorda come “il taglio illegale degli alberi sottragga almeno 10 miliardi a industria e proprietari forestali nel mondo, oltre a essere responsabile del 25% delle emissioni dei gas serra globali”. Continua a leggere

Martina FB page

Martina Valentini Pubbliche Relazioni

+393389180001 - +393335612977
Sat:5pm - 1am

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Seguimi su Twitter

InstaMarty

Belle noi!
#smile #smileever #night #nightout #concerto #concert #Brunori #brunorisas #dariobrunori #lifestyle #friendzone #friend #friends Buonanotte #quotes #quotesoftheday #pensieri #frasi #pensierinotturni

Foto da Flickr

Altre foto
Follow Martina Valentini on WordPress.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: