//
stai leggendo...
Pefc

Save the Date: 15 gennaio a Trento

Edilizia sostenibile e legno in Trentino: un accordo per formare addetti e studenti con ENAIP, artigiani, PPAA e Trentino Sviluppo

Pefc Italia e l’Ente Acli per l’Istruzione Professionale del Trentino, e parallelamente PEFC e Trentino Sviluppo firmeranno giovedì pomeriggio un protocollo d’intesa per formare addetti e studenti alla gestione sostenibile del nostro patrimonio boschivo e sull’edilizia sostenibile. Nell’incontro sarà inoltre presentata la certificazione di progetto PEFC ‘Biosphera 1.0’, certificata ARCA e PEFC.

Trento, 13 gennaio 2015 – La diffusione di un circolo virtuoso nel settore bosco legno non può avvenire senza un’adeguata preparazione di chi nella filiera già lavora e di chi si sta affacciando ora nel mondo del lavoro. Per questo motivo, il PEFC Italia e l’ENAIP Trentino(Ente Acli per l’Istruzione professionale) hanno deciso di sottoscrivere un protocollo d’intesa per formare alla sostenibilità, spiegando i vantaggi di gestire in modo responsabile il nostro patrimonio boschivo, di tracciare il legno utilizzato e di incentivare l’uso di materie prime di provenienza locale.Un passo potenzialmente cruciale per sostenere un settore che in Italia,rivelano i dati di FederlegnoArredo, coinvolge oltre 35mila imprese e offre lavoro a circa 150mila addetti.

L’ufficializzazione dell’accordo avverrà giovedì 15 gennaio a Trento, durante una conferenza a partire dalle ore 16 presso la sede dell’Associazione artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento, via Brennero 182 – Trento. I dettagli del protocollo d’intesa saranno presentati daMaria Cristina Bridi, direttore ENAIP Trentino e da Francesco Dellagiacoma,vicepresidente PEFC Italia.

L’evento sarà inoltre l’occasione per presentare la certificazione di progetto Biosphera 1.0. Biosphera è un modulo espositivo itinerante “passivo”, energeticamente indipendente ed ecosostenibile che si sviluppa dall’esigenza di dimostrare come nasce e come si vive in un edificio passivo ad energia quasi zero.
Il modulo, realizzato con componenti legnose certificate PEFC, ha ottenuto la certificazione di progetto PEFC da parte di CSQA, diventando il terzo esempio in Italia e il sesto al mondo. Attualmente posizionato a Pergine Valsugana(TN), davanti alla sede di Armalab, questo modulo è stato progettato e realizzato da ZEPHIR (Zero Energy and Passivhaus Institute for Research), in collaborazione con ARCA Casa Legno (ARchitettura Comfort Ambiente – il primo sistema di certificazione ideato e realizzato esclusivamente per edifici con struttura portante in legno), ed è poi stato assemblato da Armalab, una società attiva nei settori delle costruzioni sostenibili in legno e tradizionali, della progettazione solare e dell’ingegnerizzazione bioclimatica. I dettagli del progetto saranno illustrati da Mirko Taglietti (Armalab).

Durante la conferenza sarà rinnovato l’accordo PEFC-Arca,per due anni, per continuare a lavorare insieme per un’edilizia sostenibile e sviluppare la conoscenza agli addetti ai lavori e ai consumatori dell’importanza dell’utilizzo di materie prime di origine sostenibile e certificata.

Per approfondire i vantaggi di un accordo tra i diversi soggetti impegnati nella filiera bosco legno,interverranno il presidente della Provincia Autonoma di Trento Ugo Rossi;l’assessore alle foreste, flora, fauna e parchi naturali del Consiglio delle autonomie locali, Carlo Bertini; il presidente del PEFC Italia, Pier Luigi Ferrari; l’amministratore delegato Trentino Sviluppo, Flavio Tosi; il presidente di ENAIP Trentino, Gianluigi Bozza, il presidente Artigiani Legno Tullio Polo.

Link servizio chiuso PEFC (immagini scaricabili gratuitamente e a disposizione di chiunque voglia utilizzarlo): sul protocollo con ENAIPhttp://www.greenpress.it/www.greenpress.it/download/pefc/20150112%20enaip%20pefc.mov

Video sul web: http://youtu.be/Kw98Qofjn0Y

Foto con download gratuito https://www.flickr.com/photos/pefcitalia/

Annunci

Informazioni su @lamarty_twi

PR Strategist Mi occupo di Pubbliche Relazioni e Comunicazione, come libero professionista, per diverse realtà nazionali ed internazionali. Sono attiva in particolare nel Terzo Settore, con attenzione ai temi dello sviluppo sostenibile e solidarietà sociale. Lavoro in rete con altri professionisti nella GreenPress EnvironMedia. Toglietemi tutto, ma non il passaporto

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Seguimi su Twitter

InstaMarty

La mia giornata ideale. #èperlavoro #Ilovemywork #ilovemyjob #greenpress #Bike #bikers #bikeinumbria #umbria  #volgoumbria #igersumbria #ig_umbria
Pic @emanuelecaposciutti Pronta.
#lunch #eat #eatwell #ciccia #carne

Foto da Flickr

Follow Martina Valentini on WordPress.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: